Unesco in Rosa

Pubblicato il 3 Aprile 2018

Conclusasi domenica 25 marzo la manifestazione podistica non competitiva ludico motoria a passo libero, aperta a tutte le donne e non solo, denominata UNESCO in ROSA.
L'evento, organizzato dalla Unesco City Marathon in collaborazione con la LILT FVG, si è svolto su un percorso di chilometri 6,00 con partenza da P.zza Libertà di Terzo di Aquileia ed arrivo a P.za di Capitolo di fronte alla Basilica ad Aquileia.
Numerose le partecipanti.
Il ricavato della corsa è stato devoluto alla LILT FVG.

Paola Ferrari, testimonial Unesco Cities Marathon: "La manifestazione è magnifica e il tempo è stato clemente regalandoci questa fantastica giornata di primavera, inaspettata. Impeccabile l'organizzazione, magnifico lo spirito dei partecipanti e l'inclusione della corsa in rosa è stata fantastica.
500 persone iscritte a questa marcia che serve a testimoniare la vicinanza ai tanti malati di tumori.
Malattia che crea diversi scompensi sia ai malati che alle famiglie che li assistono, con difficoltà soprattutto emotive, psicologiche e spirituale.
Penso che a colmare le difficoltà su questo fronte, l'attività sportiva, la competizione in alcuni casi, ma anche la solidarietà che si raccoglie attorno alla partecipazione di tante persone come in questo evento siano una testimonianza unica.
Voglio lanciare un appello ai partecipanti ma anche a chi ha una persona cara ammalata di cancro: voglio darvi speranza, Mauro in Texas, ma insieme a lui tanti altri studiosi stanno lavorando per sconfiggere il tumore.
Speriamo che i nostri figli non debbano più temere questa malattia, non si morirà più di cancro".

 

foto 10

foto 10

Foto 1

Foto 1

foto2

foto2

foto 3

foto 3

foto 4

foto 4

foto 5

foto 5

foto 6

foto 6

foto 7

foto 7

foto 8

foto 8

foto 9

foto 9