Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies.
Clicca qui per maggiori informazioni.
chiudi
LILT
Nastro Rosa


scegli la dimensione del carattere - A | A | A | A

Valid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!

sezione chi siamo
Home  -  Chi siamo  
stampa questo ducumento  invia a un amico  condividi con facebook 

Il Direttore Generale

L’incarico di Direttore Generale della LILT risulta in scadenza a decorrere dal 1° gennaio 2020.
Risulta in corso di espletamento la procedura di nomina del nuovo Direttore Generale, indetta in data 29 ottobre u.s. con la pubblicazione di apposito avviso pubblico per la presentazione di “manifestazioni di interesse”.

  1. Il Direttore Generale è preposto alla direzione contabile-amministrativa della LILT.
  2. Il Direttore Generale è nominato dal C.D.N., su proposta del Presidente Nazionale, tra persone di particolare e comprovata qualificazione professionale, previo relativo bando di concorso pubblico che abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati ovvero aziende pubbliche o private con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali, o che abbiano conseguito una particolare specializzazione professionale, culturale e scientifica desumibile dalla formazione universitaria e postuniversitaria, da pubblicazioni scientifiche o da concrete esperienze di lavoro maturate, anche presso amministrazioni statali, in posizioni funzionali previste per l’accesso alla dirigenza, o che provengano dai settori della ricerca, della docenza universitaria, delle magistrature e dei ruoli degli avvocati e procuratori dello Stato.
  3. Il rapporto di lavoro e il relativo trattamento economico sono regolati da apposito contratto dirigenziale individuale rinnovabile, di durata triennale, che disciplina anche i casi di revoca dell’incarico salve le disposizioni di legge.
  4. Il Direttore Generale:
    • adotta gli atti ed i provvedimenti amministrativi ed esercita i poteri di spesa e quelli di acquisizione delle entrate nell'ambito delle specifiche risorse finanziarie assegnate dal C.D.N.;
    • coordina la componente amministrativa inerente l'attività tecnico-scientifica e l'attuazione dei programmi sulla base delle direttive emanate dal C.D.N.;
    • formula proposte agli organi di indirizzo anche ai fini dell'elaborazione del programma annuale;
    • attribuisce, d'intesa con il Presidente, al personale in servizio incarichi e responsabilità per specifici progetti e gestioni, definendo gli obiettivi che gli stessi devono perseguire ed attribuendo le conseguenti risorse umane e finanziarie;
    • promuove e resiste alle liti con potere di conciliare e transigere;
    • verifica e controlla le attività del personale in servizio, anche con potere sostitutivo in caso di inerzia degli stessi;
    • stipula, d'intesa con il Presidente, i contratti individuali di lavoro con il personale dell'Ente, sulla base della normativa vigente e dei relativi contratti collettivi nazionali di lavoro;
    • predispone la relazione annuale sull'attività svolta e sui risultati conseguiti;
    • svolge le attività di organizzazione e gestione del personale e di gestione dei rapporti sindacali e di lavoro;
    • predispone il bilancio d’esercizio e propone al C.D.N. le eventuali variazioni al bilancio;
    • provvede al controllo di gestione ed alla valutazione del personale;
    • cura l’attuazione delle deliberazioni del C.D.N. e del Presidente Nazionale;
    • firma, congiuntamente al responsabile dell'ufficio contabilità, gli ordinativi di incasso e di pagamento;
    • assolve ad ogni altro compito demandatogli da disposizioni normative o regolamentari;
    • svolge le funzioni di Segretario del C.D.N. ed è responsabile della redazione e della tenuta dei verbali delle stesse sedute, fatta salva la possibilità di delegare detta funzione ad altro dirigente o funzionario;
    • adotta gli atti consequenziali relativi ai provvedimenti deliberati dal C.D.N. ai sensi dell'art. 7, comma 2, lett. q) in materia di acquisizione, trasferimento e alienazione di lasciti, eredità, beni mobili e immobili;
    • coordina l’ufficio per le relazioni con il pubblico.
  5. Interviene alle sedute del C.D.N..

Ottobre 2017
D L M M G V S
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31