Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies.
Clicca qui per maggiori informazioni.
chiudi
LILT
LILT


scegli la dimensione del carattere - A | A | A | A

Valid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!

sezione servizi
Home  -  Area informazione    -    
stampa questo ducumento  invia a un amico  condividi con facebook 

Primo Piano

CONVENZIONE LILT/MINISTERO DELLA GIUSTIZIA CONCERNENTE LAVORI DI PUBBLICA UTILITA'

In data 8 maggio scorso è stata firmata dal Presidente Nazionale della LILT Prof. Francesco Schittulli e dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando una convenzione riguardante i lavori di pubblica utilità con finalità sociali e socio - sanitarie, destinati agli imputati che abbiano fatto richiesta di sospensione del procedimento penale con messa alla prova.

Nell'ambito di tale collaborazione la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Italiana per la lotta contro i tumori ha messo a disposizione 31 posti per lo svolgimento delle attività lavorative, presso 13 Sezioni Provinciali dislocate su tutto il territorio nazionale.

Mansioni, durata e orario di svolgimento della prestazione lavorativa gratuita saranno disposti nel programma di trattamento, definito dai giudici competenti, e si svolgeranno nel rispetto delle esigenze di vita dei richiedenti, dei diritti fondamentali e della dignità della persona. La LILT si è impegnata a comunicare - per ognuna delle 13 Sezioni Provinciali aderenti - il nominativo dei referenti incaricati di coordinare la prestazione lavorativa e di impartire le relative istruzioni agli interessati ed a segnalare tempestivamente all'ufficio Esecuzione Penale Esterna territorialmente competente, eventuali inosservanze, assenze o impedimenti.

Per la pianificazione degli interventi, nonchè per la realizzazione degli obiettivi dell'accordo è stato costituito un Comitato Scientifico Nazionale paritetico di gestione composto da rappresentanti individuati da ciascuno degli Enti firmatari. La Convenzione, della durata di cinque anni, potrà essere rinnovata.