Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies.
Clicca qui per maggiori informazioni.
chiudi
LILT
LILT


scegli la dimensione del carattere - A | A | A | A

Valid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!

sezione servizi
Home  -  Area informazione    -    
stampa questo ducumento  invia a un amico  condividi con facebook 

Primo Piano

XVII░ EDIZIONE DELLA SETTIMANA NAZIONALE PER LA PREVENZIONE ONCOLOGICA
17-25 MARZO 2018

La XVII░ edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica 2018 si terrÓ dal 17 al 25 marzo p.v.. La Campagna, istituita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2005, ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione oncologica sensibilizzando la popolazione in generale - ed in particolare le giovani generazioni - sull'importanza dei corretti stili di vita, a cominciare dalla sana alimentazione.
"Diversi studi scientifici - come sottolineato dal Presidente Nazionale della LILT Prof. Francesco Schittulli - hanno ormai evidenziato l'esistenza di una relazione tra l'alimentazione e l'insorgenza di tumori. Si stima, infatti, che circa il 35% dei tumori sia causato da una errata alimentazione, a fronte del 5% circa causato dall'inquinamento atmosferico."
La LILT, in considerazione di quanto sopra, sostiene il valore della sana e corretta alimentazione, soprattutto di quella mediterranea, costituita da una dieta ricca di frutta fresca, di verdura e povera di grassi, che ha proprietÓ altamente nutritive e salutari. In tal senso il simbolo della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica Ŕ l'olio extra vergine di oliva 100% italiano, "l'oro verde", scelto per le sue "preziose" qualitÓ protettive nei confronti dei vari tipi di tumore e per le accertate caratteristiche nutrizionali ed organolettiche.
Nelle principali piazze italiane saranno migliaia i volontari della LILT (circa 20.000) che offriranno ai cittadini il tradizionale opuscolo informativo, volto a divulgare le tematiche della prevenzione nel quotidiano ed aggiornato in base alle recenti evidenze scientifiche con il significativo contributo del Comitato Scientifico Nazionale LILT.
Moltissimi gli Spazi Prevenzione LILT (circa 400 ambulatori) che accoglieranno la popolazione su tutto il territorio nazionale, con medici, operatori sanitari, specialisti, volontari a disposizione per offrire quei servizi che, da oltre 95 anni, caratterizzano la LILT nella lotta ai tumori.
Quest'anno, i testimonial della Campagna SNPO 2018 - La "Squadra della Prevenzione" - giocadanticipo sono l'attore Paolo Ruffini, l'imprenditore della ristorazione Joe Bastianich, la food blogger Chiara Maci, l'Oste e Cuoco Filippo La Mantia e l'apneista italiana Alessia Zecchini, con generosa disponibilitÓ, hanno offerto gratuitamente la loro immagine e la loro opera per rendere sempre pi¨ incisivo questo messaggio di benessere psico-fisico.
La Conferenza stampa di presentazione si Ŕ tenuta venerdý 16 marzo p.v., alle ore 11.00 presso la Scuola Nazionale del Volontariato LILT - Sede Centrale - Via Nomentana, 303. In tale occasione, sono state effettuate presso gli ambulatori della Sezione Provinciale LILT di Roma, visite gratuite al seno, al cavo orale e alla cute.
Le Sezioni Provinciali LILT di tutta Italia potranno avvalersi della collaborazione di Confcooperative, grazie ad un protocollo d'intesa recentemente perfezionato con la LILT. Quest'anno, inoltre, Ŕ stata formalizzata una collaborazione con la Lega Calcio: negli stadi Ŕ stato letto, dagli speakers - nella giornata del 17 e 18 marzo - un comunicato relativo alla SNPO oltre all'esposizione di striscioni in campo prima dell'inizio della partita.
SarÓ implementata, come per ogni campagna nazionale LILT, l'attivitÓ della Linea verde SOS LILT, quale servizio di ascolto e risposta che da quasi 20 anni si occupa di informare correttamente gli utenti sulla promozione della salute.
Per informazioni SOS LILT 800 998877 (da lunedý e venerdý h 10.00 - 15.00)
www.lilt.it LILT Nazionale