Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies.
Clicca qui per maggiori informazioni.
chiudi
LILT
Dona il tuo 5x1000


scegli la dimensione del carattere - A | A | A | A

Valid XHTML 1.0 StrictCSS Valido!

sezione servizi
Home  -  Area informazione    -    
stampa questo ducumento  invia a un amico  condividi con facebook 

25/03/2013 - Terni

Lilt e Coldiretti: bilancio positivo per la Settimana della prevenzione oncologica

Molti i cittadini interessati alla prevenzione. Gli agricoltori sono stati anche intervistati dagli studenti dell'Istituto Leonino

La XII Settimana della prevenzione oncologica chiude i battenti e i due protagonisti e organizzatori, Lilt e Coldiretti-Campagna Amica, tirano le somme di dieci giorni di iniziative a favore della lotta contro il tumore e della diffusione delle informazioni sul corretto stile di vita. Il primo incontro ufficiale di apertura si era tenuto venerdì 15 marzo presso il mercato di Campagna Amica a largo Micheli e l'appuntamento è stato replicato venerdì 22 marzo sempre nello stesso luogo di scambio di cibi locali e genuini. Oltre alla nutrita e consueta partecipazione dei cittadini, il mercato di Coldiretti e il punto informativo della Lilt venerdì hanno visto anche un importante momento formativo con gli alunni di tre classi della scuola primaria "Istituto Leonino Pia Fondazione autonoma Mons. Vincenzo Tizzani" di Terni, che hanno realizzato vere e proprie interviste ai produttori. Nell'ambito della terza edizione del Concorso nazionale "Dalla tavola alla cittadinanza" bandito dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e Coldiretti, i bambini hanno potuto conoscere da vicino i prodotti agricoli del territorio, la loro origine e stagionalità, i metodi produttivi, con gli imprenditori che si sono intrattenuti con loro rispondendo con pazienza ed entusiasmo a numerose e precise domande", spiega Coldiretti. Gli alunni hanno poi concluso il loro percorso passando dal buon cibo locale alle informazioni sull'importanza di un corretto stile di vita, parlando soprattutto di alimentazione e fumo con i volontari della Lilt. "Abbiamo dato loro consigli -dice Fiorella Pezzetti, presidente di Lilt Terni- su cosa è meglio mangiare, su quanto è importante fare esercizio fisico, sull'importanza del non fumare. La settimana è stata come sempre positiva: abbiamo avuto come di consueto il pienone di appuntamenti per le visite finalizzate alla prevenzione, abbiamo avuto richieste anche da fuori città e sono stati distribuiti tantissimi opuscoli informativi. La buona risposta dei cittadini ci fa sperare in un'attività sempre maggiore di sensibilizzazione".


Settembre 2017
D L M M G V S
          01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30